Presentazione collezione “Autunno Veneziano”

Breadcrumb Navigation

Sabato 12 Settembre nel giardino segreto dell’hotel Heureka abbiamo presentato la nostra collezione di abiti sartoriali ispirati alla Donna e a Venezia.

Non si è trattato di una tipica sfilata. Gli abiti non erano indossati dalle modelle ma da delle donne speciali nella loro normalità.

Artigiane, imprenditrici e l’attrice che non a caso è anche la presidente della Associazione Culturale Arte-Mide.

Il nostro intento è quello di dare la possibilità alla donna di trasmettere la propria unicità anche attraverso l’abbigliamento.

Ogni capo che realizziamo è unico, si differenzia in piccoli dettagli o importanti stravolgimenti. Questo è reso possibile solo grazie alla realizzazione sartoriale di ogni abito. Tutte le fasi della produzione avvengono nell’atelier di Ca’ Beltà nel cuore di Venezia.

Un’attenzione importante viene rivolta alla qualità tessile e alla sostenibilità.

Il tessuto della collezione è stato realizzato dalla storica tessitura veneta: Serica 1870. Specializzata in produzione dei tessuti in seta di qualità superiore ed è anche un testimonial indiscusso degli standard per i processi produttivi. Utilizza energia rinnovabile e gli impianti di ultima generazione limitando cosi l’impatto ambientale.

Ci teniamo in particolar modo anche alla collaborazione fra le realtà locali e guardano con fiducia verso le nuove generazioni. Lo testimonia il progetto del disegno unico riprodotto sul tessuto dei loro capi. La grafica è stata realizzata da Matteo Santone e Giorgia Baldan studenti dell’Istituto Salesiano San Marco.

Lo stile proposto è in grado di coniugare eleganza a praticità. Rispetta le diversità proponendo varietà di taglie. Donando la libertà alle donne di esprimere la propria autenticità.

L’ispirazione della collezione si legge nei tessuti: ineguagliabili quadrifore e dai colori blu e rosso di cadmio che rievocano tramonti veneziani.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.